Crea sito

Di testa mia

Avevo da tanto tempo voglia di preparare una torta sacher ma ovviamente io non posso essere rigida e seguire la tradizione…devo fare sempre…quasi…di testa mia. Così è venuta fuori questa torta vegana che non mi è dispiaciuta per niente. Avendo preparato inizialmente una base troppo bassa e difficile da dividere, invece di rifarne una con doppie dosi di ingredienti o utilizzando una teglia più piccola di diametro ho preferito cuocerne un’altra identica e dopo aver eliminato col coltello la parte superiore ad entrambe in modo che fossero con la superficie piatta e non panciuta le ho unite con una bella farcitura di FIORDIFRUTTA alle albicocche. Deliziosa 😛

WP_20160305_15_54_48_Pro

 

SACHER A MODO MIO

Ingredienti (per una base,per l’intera torta preparare due basi)

200 g di farina 0 IL MOLINO CHIAVAZZA

100 g di amido di mais AMIZEA IL MOLINO CHIAVAZZA

180 g di zucchero di canna

100 g di cioccolato fondente al 72%

una bustina di lievito per dolci

20 g di olio di semi di girasdole

250 g di acqua

Per farcire

FIORDIFRUTTA  alle ALBICOCCHE RIGONI DI ASIAGO

NOCCIOLATA SENZA LATTE RIGONI DI ASIAGO

Preparazione

Accendere il forno a 180°. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato. I una ciotola mettere insieme la farina,l’amido, lo zucchero e il lievito mescolare bene e poi aggiungere l’olio  e l’acqua e alla fine il cioccolato fuso e amalgamare il composto. Versare il tutto in una teglia da 24 cm e cuocere per 30 minuti. Preparare una seconda base identica oppure raddoppiare le dosi e utilizzando una teglia sempre da 24 cm prepararne una da dividere poi a metà una volta sformata e raffreddata. Quando le due basi saranno fredde tagliare con un coltello la parte tondeggiante superiore per rendere la superficie piatta e unirle con un generoso strato di FIORDIFRUTTA. Versare infine sulla superficie della torta la NOCCIOLATA leggermente intiepidita in modo da spalmarla bene e passare in frigo la torta prima di mangiarla.

 

Be Sociable, Share!
Posted by ceciliametella in Dolce | Trackback

Lascia un commento

  Some XHTML allowed.  

*