Crea sito

Primo Posts

Pasta e semplicità

Ammetto che da quando mi è stata regalata la macchina della pasta molto spesso mi sento motivata a preparare in casa una bella porzione di pasta  sufficiente per il pasto, la soddisfazione è grande non solo per il risultato, per il poco tempo che ci impiego e perchè si sporca pochissimo la cucina ma anche perchè so con cosa la impasto e quali farine utilizzo.Per chi non ha una macchina della pasta va benissimo anche della pasta confezionata. Ovviamente poi bisogna condirla con qualcosa di degno ma molto semplice come questo sugo ai datterini.

IMG-20160530-WA0004

SEDANI RIGATI CON SUGO DI DATTERINI E CURCUMA

Ingredienti per circa 3 porzioni

300 g di sedani rigati integrali

400 g di datterini in barattolo

uno spicchio d’aglio tritato

mezza cipolla tritata

un filo di olio e.v.o.

1 cucchiaino di curcuma

una spolverata di pepe

un pizzico di sale

Preparazione

Mentre bolle l’acqua in pentola preparare il sugo versando in una pentola un filo di olio e.v.o. e unendo aglio,m cipolla, curcuma e pepe e lasciare soffriggere per un pochino. aggiungere poi i pomodori e il sale e lasciare ritirare un pò il sugo a fuoco moderato. Una volta cotta la pasta scolarla e condirla e prima di servire spolverare ogni piatto con del “formaggio grattugiato” vegano preparato con mandorle e sale. (per ogni 200 g di mandorle pelate unire un cucchiaino raso di sale fino integrale e tritare il tutto non troppo finemente).

Posted by ceciliametella in Primo

Da una ricetta di E.V.A.

L’ingrediente principale di questo primo  è il Formaggio di anacardi di Aida Vittoria Eltanin tratto dal libro “Le tentazioni di Eva“. E’ una cremina deliziosa che ben sostituisce un formaggio spalmabile classico con il vantaggio di essere priva di grassi dannosi per l’organismo ma anche per non creare sofferenza a nessuna creatura vivente. Può semplicemente essere mangiata su una fetta di pane o può arricchire una insalata di patate o condire una pizza marinara o per preparare un sugo per una pasta ai ” 4 formaggi” come suggerisce l’autrice nel suo libro. Io ho voluto utilizzarla come condimento per i miei fusilli. Nella ricetta qui sotto, nella parte in cui spiego la preparazione del formaggio, ho trascritto  le testuali parole così come sono scritte sul libro.

26032014748

FUSILLI AL FORMAGGIO DI ANACARDI E ZUCCHINE

Ingredienti ( per 2 persone)

150 g di fusilli integrali

2 zucchine medie

formaggio di anacardi

una bustina di zafferano

mezza cipolla

olio e.v.o.

sale 

pepe

Preparazione

Mettere a cuocere la pasta.Tritare la cipolla e metterla a soffriggere in un tegame, quando sarà dorata aggiungere le zucchine tagliate a pezzetti e lasciarle andare un pò sulla fiamma regolando di sale. Diluire lo zafferano in poca acqua di cottura della pasta. Quando la pasta sarà cotta, scolarla lasciando da parte un pochino di acqua della cottura e versarla nel tegame col condimento. Mescolare bene con la fiamma molto bassa  ed unire qualche cucchiaiata del formaggio cremoso di anacardi finchè la pasta non avrà raggiunto la giusta cremosità, unire anche lo zafferano e se serve dell’acqua calda dove hanno cotto i fusilli. Una spolverata di pepe e un giro di olio  a crudo prima di servire.

“Per il formaggio di anacardi:

150 g di anacardi non tostati

2 cucchiai di succo di limone

2 cucchiaini di sale fino

3-4 cucchiai di acqua

1 cucchiaino di semi di cumino ed erbette aromatiche a scelta

Gli anacardi vanno messi in ammollo in molta acqua dalla sera prima o almeno 5 ore prima.Si gonfieranno molto. Scolateli e metteteli in un tritatutto con tutti gli altri ingredienti.Frullate fino alla consistenza desiderata.”

tratto da LE TENTAZIONI DI EVA di Aida Vittoria Eltanin

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

Et voilà…

Per la  cena di oggi ho giocato d’anticipo. Visto che le temperature vanno via via alzandosi ho deciso di accendere il forno di mattina presto,almeno la cucina non diventa un inferno,per preparare qualcosina per cena che non  dovesse per forza essere servito caldo. Questa però è una torta salata che presento spesso ai miei familiari golosi di feta, anche quando fa freddo, si può infatti scegliere di servirla anche calda. In tutti e due casi la bontà non diminuisce.

21112012556

LA MIA TORTA SALATA

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia integrale

1 cipolla rossa

1 zucchina

1 pomodoro

1/2 peperone rosso

1/2 melanzana

100 g di feta

olio evo 

pepe nero

Preparazione

Lavare e tagliare a pezzi le verdure per poi passarle velocemente sulla griglia lasciandole croccanti. Accendere il forno a 200°. Srotolare la pasta sfoglia sulla teglia, bucherellare con una forchetta il fondo e versarvi dentro le verdure grigliate. Sbriciolare con le mani la feta sul ripieno della torta e poi condire con una spolverata di pepe e un pò di olio.Richiudere i bordi della sfoglia e cuocere per circa 40 minuti.

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Antipasto, Piatto unico, Primo

Un primo spiccio!

Oggi ero da sola per il pranzo e allora ho voluto soddisfare la mia voglia di benessere mettendomi a cercare tra il frigo e la dispensa qualche ingrediente che mi andava a genio. Ho visto nel frigorifero triste e sconsolata una manciata di verdura e non potevo lasciarla li da sola, così sono andata a trovarle compagnia e ho potuto gustare questo piatto saporito.

Foto0031

 

FUSILLI INTEGRALI CON CIME DI RAPA

Ingredienti per 1 persona

70 g di fusilli integrali

150 g di cime di rapa

4/5 pomodori secchi

una manciata di olive nere denocciolate

mezza cipolla rossa

olio evo

Preparazione

Sbollentare velocemente le cime di rapa in acqua salata.Cuocere la pasta e nel frattempo ripassare la verdura lessa in una padella con l’olio e la cipolla tagliata a pezzi grossolani, aggiungere poi le olive e i pomodori tagliuzzati. Quando la pasta sarà cotta versarla nella padella col condimento e mescolare bene per farla insaporire.

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

La Primavera non arriva!

Le giornate si stanno visibilmente allungando ma ahimè sembra quasi stia arrivando l’Autunno invece che la Primavera. Ancora quella voglia di piatti freschi non c’è ed io ho cucinato un piatto con ingredienti semplici e salutari che riesce a scaldarti. Non so se questo piatto faccia parte della tradizione culinaria regionale, dagli ingredienti mi fa pensare al Sud Italia, l’idea però l’ho vista in TV seguendo la Parodi e l’ho fatto mio facendo qualche piccola aggiunta.

01122012588

FUSILLI INTEGRALI AI BROCCOLI

Ingredienti per 2 persone

160 g di fusilli integrali

1 broccolo

3 cucchiai di pangrattato integrale

2 filetti di acciughe

1 spicchio d’aglio

peperoncino q.b.

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

olio evo

Preparazione

Lessare o cuocere a vapore il broccolo tagliato a pezzetti.Mettere sul fuoco la pentola per la cottura della pasta e far tostare il pangrattato in una padella con un filo d’olio facendo attenzione a non farlo bruciare. In un’altra padella far soffriggere in poco olio lo spicchio d’aglio con le acciughe e il peperoncino e ripassarvi il broccolo. Dopo qualche minuto di cottura o quando il broccolo comincerà a disfarsi aggiungere il concentrato con un pò di acqua di cottura della pasta. Scolare la pasta e saltarla nella padella coi broccoli e cospargerla col pangrattato prima di servirla.

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

1+1

Dopo aver preparato le salse per il condimento è giusto anche preparare la pietanza, aggiungiamo il fatto che siamo prossimi alle feste e il gioco è fatto. Questo primo, anche se non nella versione vegana, fa parte della tradizione della mia famiglia quindi il giorno di festa equivale a mangiarne un bel piatto. L’ho chiamato così ma, non me ne voglia nessuno, una lasagna vera e propria non è dato che gli ingredienti utilizzati nulla hanno a che fare con quelli originali.

02122012604

LASAGNA VEGANA

Ingredienti per circa 6 persone

500 g di sfoglia di grano duro( preparata con acqua e farina SEMOLA DI GRANO DURO IL MOLINO CHIAVAZZA)

Ragù vegano

Besciamella vegana

“Parmigiano” vegano (ottenuto miscelando 50% lievito alimentare in fiocchi e 50% germe di grano)

Preparazione

Miscelare insieme le due salse. Versare una piccola quantità di condimento sul fondo di una teglia ed iniziare a creare gli strati con la sfoglia alternandoli con la salsa e con il “parmigiano”. Terminata la preparazione cuocere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.

 

 
Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

Primo veloce

Anche oggi è arrivata ora di pranzo e per preparare un buon primo per i miei ragazzi mi è venuto di nuovo in soccorso il libro con le ricette di Marco Bianchi. Questa è una crema nata per crostini ma io come al solito ho voluto sperimentare e aggiungere qualcosina di mio e così è nato il condimento per la pasta di oggi.

MEZZE PENNE INTEGRALI CON CREMA DI TOFU E SGOMBRO

Ingredienti per 2 persone

180 g di mezze penne integrali

180 g di tofu

90 g di sgombro in scatola

1 cucchiaio di succo di limone 

1 cucchiaino di erba cipollina

olio aromatizzato alla curcuma

Preparazione

Cuocere le penne nell’acqua poco salata. Intanto mettete nel mixer il tofu, lo sgombro, il succo di limone e l’erba cipollina e tritare fino a che il tutto non diventi una crema. Versare il preparato in una ciotola abbastanza grande per contenere tutta la pasta e aggiungere 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Una volta scolata la pasta e condita con la crema versare sopra un giro d’olio e mescolare bene. ( L’olio aromatizzato alla curcuma è facile da fare, basta unire a del buon olio di oliva extravergine un pò di curcuma in polvere e dopo aver mescolato bene lasciarlo riposare qualche giorno. L’olio diventerà allora di un bel colore giallo intenso.) 

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

Saporito

Dopo una lunga assenza forzata ci sono di nuovo….Questa è un’idea per il pranzo veloce da realizzare e molto molto gustosa! Certo devono piacere i gusti forti però per gli amanti del genere questo è un primo che dà soddisfazione.

FARFALLE INTEGRALI CON FETA

Ingredienti per 2 persone

180 g di farfalle integrali

100 g di feta

100 di pomodori ciliegino

una manciata di olive taggiasche sotto’olio

2 spicchi di aglio

peperoncino

Preparazione

Mettere a cuocere la pasta nell’acqua poco salata. Nel frattempo versare in un’altra pentola gli spicchi d’aglio sbucciati e schiacciati,il peperoncino e le olive taggiasche con un pò del loro olio. Far soffriggere senza fare annerire l’aglio e unire poi i pomodori tagliati a metà lasciandoli cuocere coprendo col coperchio. Quando i pomodori sono un pò appassiti aggiungere la feta tagliata a dadini e mescolare finchè non si sarà del tutto sciolta fino a formare col pomodoro una crema. Scolare la pasta e versarla nella pentola col condimento, mescolare e servire.


Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

Nuovi gusti…

Ormai da un bel pò le mie abitudini alimentari sono drasticamente cambiate, dirigendomi nella direzione di una cucina più naturale. Il problema a questo punto è pratico: si può cucinare per tutta la famiglia preparando tante pietanze e di conseguenza sporcando molti più piatti e pentole? Direi proprio di no, soprattutto perchè questo tipo di alimentazione è molto salutare e allora per quale motivo non dovrebbero beneficiarne tutti? Praticità e gusto.

PENNE INTEGRALI AL RAGU’ DI SEITAN

Ingredienti per 3 persone

270 g di penne integrali

140 g di seitan

300 g di polpa di pomodoro

20-30 g di misto per soffritto surgelato (carota,sedano,cipolla )

olio q.b.

salsa di soia q.b.

Preparazione

Mettere a cuocere la pasta e nel frattempo in un pentolino far soffriggere il misto di verdure. Quando sono ben dorate aggiungere il seitan tritato col mixer e sfumare poi con la salsa di soia.Prima che il seitan asciughi del tutto versare la polpa di pomodoro e lasciar cuocere per un pò. Scolare quindi la pasta non appena sarà cotta e condire col ragù.

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo

La velocità

Oggi per il pranzo avevo poco tempo ed avevo tanta voglia di pomodori secchi, così ho preso il mio fidato mixer che mi ha aiutato a tirar fuori un condimento per la pasta goloso e veloce da fare.

FARFALLE INTEGRALI CON TOFU E POMODORI SECCHI

Ingredienti per 2 persone

200 g di farfalle integrali

180 g di tofu

140 g di pomodori secchi sott’olio

olio q.b.

Preparazione

Mettere nel mixer il tofu e i pomodori secchi non troppo sgocciolati e frullare bene. Salare l’acqua quando bolle e cuocere la pasta. Prendere un pò d’acqua di cottura della pasta e unirla al composto di tofu e pomodori. Scolare la pasta e condirla aggiungendo alla fine un filo d’olio a crudo.

Print Friendly and PDF

Posted by ceciliametella in Primo